domenica 17 aprile 2011

Trucchi d Bellezza #2 routine anticellulite

Ciao ragazze!! 
da una settimana ho iniziato la mia routine anticellulite pre-estate!
Rispetto lo scorso anno ho cambiato qualcosina ispirata da vari blog e video su yt.
essendo poco che mi sono messa all'opera non so dirvi quanto sia ad "effetto urto", però per ora sono soddisfatta: la pella è più morbida, meno spessa e più tesa, ma a livello cellulite è ancora presto per dirlo.. però vi terrò aggiornate ;) .

 (ovviamente quando parlo di cellulite sono gli inestetismi cutanei della cellulite, come tutte noi ben sappiamo per eliminarla del tutto ci vuole una dieta priva di sale e medicinali o trattamenti più specifici)

Finita la prefazione passiamo alla routine:

  1. due volte a settimana (perchè di più non riesco con il tempo ma se potete più si fa meglio è) faccio un fango a base di cacao, caffè e sale;( sotto la ricetta)
  2. ogni volta che faccio la doccia dopo essermi insaponata e tutto, partendo dalla caviglia salgo fino all'inguine con il getto di acqua fredda, prima all'interno coscia dopo all'esterno; dopo di che faccio lo stesso lavoro con l'acqua calda, e ripeto per due tre volte. Ciò riattiva la micro circolazione che è responsabile dei ristagni sottocutanei;
  3. tutti i giorni uso una crema rassodante ed anticellulite facendo un bel massaggio drenante ( vi metto sotto il video che mi ha ispirato).
  4. bere dall' 1 ai 2 litri di acqua al giorno..
Ed ecco fatto, con costanza e meticolosità questo dovrebbe aiutarci ad attenuare il nostro difetto...


Ricetta fanghi:
ingredienti:
  • fondi di caffè (io ne uso 4 della macchinetta da una persona)
  • cioccolato amaro (5 cucchiaini da Tè)
  • sale fino (3 cucchiaini da cucina) e sale grosso (un cucchiaino e mezzo da cucina)
  • acqua tiepida q.b.
procedimento:
  • far sciogliere il sale grosso nell'acqua tiepida;
  •  mettere in una terrina i fondi di caffè e spezzettarli fino ad ottenere un effetto "farina di cocco";
  • aggiungere il cioccolato amaro ed il sale fino;
  • aggiungere poco alla volta l'acqua e mischiare bene cercando di eliminare eventuali grumi;
  • il composto final deve essere nè troppo denso ( se no non rimarrebbe sulla pelle) ne troppo liquido per lo stesso motivo, deve avere la stessa consistenza dei fanghi di alghe classici.
applicazione:
  • con un pennello da tinta prelevare un pò di prodotto e spalmarlo sulle zone interessate;
  • impacchettati tutta con la pellicola trasparente o con i pantaloncini cerati appositi;
  • lascia agire per min 30 minuti ma anche di più;
  • prima di risciacquare il tutto fai un massaggio dal basso verso l'alto scrubbando un pò la zona;
  • successivamente risciacqua il tutto con acqua tiepida e se riesci fai un ciclo di alternanza fra acqua fredda ed acqua calda.


Video massaggio drenante:



Spero di esservi stata utile.
Un bacione!